Chi siamo

IMG_1008“Erbaio”
è parola un po’ desueta per dire
“luogo ove non crescono altre piante che erbe”

 

Dal 1999 collezioniamo, coltiviamo e riproduciamo piante erbacee perenni.
Vendiamo le nostre piante direttamente in vivaio e per corrispondenza, sia ai privati sia ai professionisti. Partecipiamo inoltre alle principali mostre-mercato di settore a livello nazionale.
Forniamo consulenze progettuali e realizziamo giardini di erbacee perenni e graminacee ornamentali.

Il nostro amore per le piante erbacee è strettamente legato a un’idea di giardino spontaneo e dinamico, in continuità con l’ambiente circostante, in incessante movimento, profondamente segnato dall’alternarsi delle stagioni, dal susseguirsi delle fioriture, dai cambiamenti continui dei volumi, delle prospettive e dei cromatismi. Nel corso degli anni, al generico lavoro  di sperimentazione botanico-varietale,  abbiamo affiancato una ricerca più specificamente condizionata dal precisarsi di  un gusto e di una sensibilità, dal progressivo interiore delinearsi di una sorta di paesaggio ideale, nel quale giocano un ruolo decisivo le graminacee, le fioriture tardo-estive e autunnali e la verticalità transitoria delle erbacee perenni di taglia gigante.

tullio e vale 002Valentina Povero è nata a Torino nel 1978. Dopo la maturità classica e una breve parentesi di studi in ambito letterario, la passione per il mondo naturale e la vita all’aperto, ben radicata nella sua infanzia, ha rapidamente preso il sopravvento. Una combinazione di incontri, scelte e casualità l’ha infatti condotta ad avvicinarsi al mondo delle piante e dei giardini e poi, più specificamente, a quello delle erbacee perenni. L’idea di farne un mestiere e una scelta di vita aprendo un vivaio specializzato è nata alla fine degli anni 90 insieme al suo compagno Tullio.

Tullio Destefano è nato a Torino nel 1962. Laureato in filosofia, è stato per molti anni docente di scuola media superiore. Affascinato dal mondo vegetale fin da bambino, cultore dell’orto dagli anni dell’università, dal 2000 ha affiancato Valentina nella conduzione dell’azienda. Dopo anni di sdoppiamento della propria vita professionale, ha recentemente abbandonato il mondo della scuola per dedicarsi integralmente all’attività vivaistica.